Memory Foam o materasso a molle? Come scegliere quello giusto.

Capire qual è il materasso più adatto a noi non è semplice: tanti modelli e caratteristiche differenti da adattare alle nostre esigenze che finiscono col renderci solo più confusi e indecisi.

La verità è che il materasso perfetto non esiste ma c’è quello che più di altri risponde meglio ai bisogni di ognuno di noi.

È importante, quindi, prima di acquistarlo, conoscere le nostre reali esigenze durante il sonno:

  • Quali abitudini abbiamo a letto e quali sono le caratteristiche della superficie su cui abbiamo sempre dormito?

  • Qual è Il nostro peso corporeo, che ci permetterà di selezionare un materasso morbido o rigido?

  • Che posizioni assumiamo per addormentarci o durante la notte?

  • Quali sono le misure e le dimensioni del materasso che più preferiamo per riposare?

Oggi ti guideremo su come scegliere quello giusto per te, illustrandoti le caratteristiche dei modelli più richiesti del momento!

 

MEMORY FOAM

Un tipo di materasso realizzato con schiume a base di poliuretano di differenti densità, che hanno completamente rivoluzionato il nostro modo di dormire.

È, infatti, una delle tipologie più amate del momento, sia per il materiale del quale è composto che per la comodità che regala durante il sonno.

Quali sono le sue caratteristiche?

È indeformabile

A differenza degli altri materassi, esercitando una pressione il Memory Foam ritornerà alla sua forma originale in poco tempo.

Ha una rigidità confortevole

Grazie alla sua formulazione semi-rigida, assicura sonni sereni e allinea correttamente colonna vertebrale, collo e testa alleviando qualsiasi tipo di dolore.

Risponde alle esigenze del corpo

È il materasso che si modella alla propria ergonomia, garantendo una posizione comoda e rilassata e un risveglio tranquillo.

Isola i movimenti

Il Memory Foam è l’alleato delle coppie! Ogni movimento effettuato dal partner verrà assorbito e non disturberà assolutamente il sonno dell’altro.

È anallergico

Essendo il Memory Foam realizzato con un materiale sintetico, è il miglior materasso per chi soffre di allergie varie, in quanto combatte efficacemente batteri e acari della polvere mantenendo, ovviamente, sempre una massima igiene.

 

MOLLE INSACCHETTATE

Detto anche a molle indipendenti, è un innovativo e pratico modello che offre un sostegno mirato e un’adattabilità maggiore alle linee del corpo. 

È perfetto, infatti, per chi ama dormire su un materasso senza alcun elemento rigido e che garantisce, grazie alla sue proprietà ergonomiche, un corretto allineamento tra colonna vertebrale, testa e collo.

Cosa lo differenzia dal classico materasso a molle?

Il suo segreto sta nella STRUTTURA che, in base alle diverse tipologie di modelli, contiene un numero di molle variabile, ognuna insacchettata singolarmente.

Questo permette alle sole molle che ricevono una pressione dal corpo di lavorare, adattandosi completamente ai suoi movimenti e sorreggendolo, senza mai coinvolgere l’intero materasso.

Un’ altra caratteristica fondamentale è la presenza di una CAMERA  creata proprio dai vari sacchetti, che favorisce non solo il ricircolo dell’aria ma evita anche il formarsi dell’umidità, dei batteri e di eventuali agenti patogeni.

È per questo un materasso consigliato a chi soffre di sudorazione eccessiva, in quanto assicura un grande sollievo grazie alla sua ventilazione.

Scegliere questo materasso per il proprio riposo, quindi, è molto vantaggioso perché assicura:

- Comodità ed elasticità grazie alle sue zone di portanza differenziata;

- Sostegno del corpo adeguato;

- Comfort per schiena, testa e collo;

- Distribuzione mirata del peso del corpo

E tu che tipologia di materasso possiedi o hai sempre utilizzato?

Se non ne sei soddisfatto, ora hai tutte le carte in regola per scegliere quello perfetto per te! 

Se ti va, sfoglia le nostre collezioni di materassi adatti ad ogni esigenza.